Falso tecnico del gas a S.Anna; ma stavolta la possibile vittima evita la truffa

LUCCA - Ancora un tentativo di truffa del falso tecnico del gas, stavolta in via del Tiro a Segno, a Sant'Anna. Ma questa volta la possibile vittima, un'anziana di 85 anni, ha evitato il tranello.

-

A presentarsi alla sua porta è stato un uomo sui 50 anni robusto, brizzolato, con accento toscano, dicendo che doveva controllare le acque e il gas. Una volta dentro, come al solito, ha invitato la donna a mettere tutti gli ori all’interno di un sacchetto da riporre nel forno, in quanto i preziosi avrebbero potuto rovinarsi a causa di una sostanza acida che aveva rilevato nella conduttura dell’acqua.
A quel punto la signora ha intuito che si trattava della classica truffa, e ha negato di avere oro o denaro in caso, spingendo l’uomo ad allontanarsi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.