Festa della Repubblica in musica sulle note di Puccini

TORRE DEL LAGO PUCCINI (Viareggio) - La città di Viareggio non poteva che celebrare anche in musica questa festa della Repubblica. Proprio dalla dimora preferita di Giacomo Puccini a Torre del Lago e da quel pianoforte da cui componeva la sua musica immortale ha avuto lugo il concerto che omaggia i valori della costituzione.

-

Un’esibizione ancora in lockdown, con il pubblico virtuale, alla quale si è potuto assistere dalle piattaforme social del Festival.
Sono stati il maestro Alberto Veronesi, direttore musicale del Festival Puccini, il soprano Amarilli Nizza e il tenore Raffaele Abete ad interpretare alcune delle più celebri arie composte dal maestro. “Un evento preludio al Festival 2020 nella valorizzazione di questo luogo in onore al grande maestro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.