Gesam Le Mura riparte da coach Iurlaro e da cinque volti nuovi

BASKET A1 DONNE - Il contratto di coach Iurlaro è stato esteso sino alla stagione 2023-2024, un chiaro ed inequivocabile segnale di quanto il Basket Le Mura creda nel tecnico pesarese e di come il progetto iniziato lo scorso anno abbia intrapreso la strada giusta

-

Il vice di Iurlaro, con Staccini passato ad Umbertide in A2, sarà Lorenzo Puschi che arriva dal Baskeball Club Lucca. Roster piuttosto rinnovato che farà leva sulla conferma di giovani tanto promettenti quanto sfortunate. E ci riferiamo a Giovanna Elena Smorto, Alessandra Orsili e Silvia Pastrello. Per queste ultime due il processo di recupero e riabilitazione dai gravi infortuni subiti sta procedendo nella maniera migliore. Vestirà ancora la maglia biancorossa, per quanto concerne il capitolo delle comunitarie, Ivana Jakubcova, reduce da una prima stagione positiva nella città dell’arborato cerchio. Sono cinque i volti nuovi. Due di questi sono dei graditi ritorni come quello dell’ala Maria Miccoli, campione d’Italia con Lucca nella magica stagione 2016-2017, proveniente da Vigarano. Torna a Lucca a distanza di sette anni, pure Laura Spreafico che nelle ultime due stagioni ha infiammato il PalaBrera di Broni. Da Palermo ecco la duttile Francesca Romana Russo, Arriva dal Panathinaikos, invece, l’ala Jewel Tunstull, cestista esperta che conosce il campionato italiano avendoci giocato a Battipaglia nella stagione2014-2015. Prima esperienza oltreoceano per Dijanai “Dj Williams”, 23enne guardia americana prodotto del College di Coastal Carolina reduce da una sontuosa annata in Ncaa (il celebre campionato universitario statunitense) nel quale vanta il record stagionale di punti siglati in un match, ben 51. Tra le partenti si sono accasate: la playmaker Valentina Bonasia a Campobasso, club in odore di ripescaggio in A1 dove potrebbe irrompere anche Sassari. Giocheranno in A2 invece Alice Gregori e Annalisa Vitaria, rispettivamente approdate a San Giovanni Valdarno e Alpo. Infine in tema di mercato da segnalare l’approdo di Beppe Piazza, coach lucchese che non ha bisogno di presentazioni sulla panchina del Battipaglia.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.