La Versiliana è pronta a tornare: in platea all’aperto ma distanziati

PIETRASANTA - Prende rapidamente forma la stagione 2020 della Versiliana: la 41esima edizione dello storico Festival scalda i motori seppur a ranghi ridotti. La Fondazione è tornata al lavoro all'ombra della villa di Marina di Pietrasanta da appena due giorni per chiudere in tempi rapidi il cartellone estivo.

-

Si lavora a varie ipotesi per la riorganizzazione della platea del teatro all’aperto: si procederà probabilmente con un posto ogni due vuoti per ogni fila a file sfalzate. Una soluzione che ridurrebbe la capienza a 400 posti a sedere: un fattore chiave per molte produzioni teatrali chiamate a confermare gli impegni in queste settimane.

Il 6 luglio ci sarà uno spettacolo di beneficenza che aprirà di fatto l’estate, ma il Festival vero e proprio partirà il 12 luglio con il primo degli Incontri al Caffè con Giordano Bruno Guerri e non solo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.