Niente fiere a Barga e Gallicano, Confesercenti: “Scelte incomprensibili”

VALLE DEL SERCHIO - Dura protesta del sindacato ambulanti di Confesercenti contro l'annullamento delle fiere previste a Gallicano il 31 maggio e a Fornaci di Barga il 2 giugno.

-

“Le due amministrazioni comunali – dice Leonetto Pierotti, presidente del sindacato ambulanti Anva – hanno cancellato i due appuntamenti in maniera davvero incomprensibile visto che basterebbe applicare i protocolli in vigore per i  mercati settimanali”.

“Rivolgiamo un appello al prefetto a cui chiediamo che nel rispetto delle linee guida e dei protocolli che inviti i Comuni a far svolgere le fiere. E ci rivolgiamo anche ai titolari di bar , pasticcerie , gelaterie , pizzerie e ristoranti e al commercio al dettaglio in toto per spiegare che in questo momento emergenza economica gravissima le due amministrazioni comunali hanno perso un occasione per dare loro una mano. Le fiere avrebbero portato sicuramente un po’ di avventori in più e fatto fare, forse, il primo incasso migliore dalla ripartenza”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.