Parte l’estate in Cittadella, confermata anche la notte dei bozzetti

VIAREGGIO - Il grande cinema sotto le stelle, ma anche musica, spettacoli e appuntamenti per bambini. Il Carnevale di Viareggio vuole dare il suo contributo alla voglia generalizzata di ripartire e tornare a vivere.

-

Il grande cinema sotto le stelle, ma anche musica, spettacoli e appuntamenti per bambini. Il Carnevale di Viareggio vuole dare il suo contributo alla voglia generalizzata di ripartire e tornare a vivere. Torna l’estate anche in Cittadella, ovviamente a prova di distanziazmento di sicurezza. Un cartellone di appuntamenti che guarda alle famiglie per offrire loro occasioni di divertimento all’insegna della settacolo e della cultura. Si parte sabato 27 giugno con Gianni Schicci di Giacomo Puccini, nella nuova produzione del festival di Puccini di Torre del Lago. Dal 3 luglio, inveve, prenderà il via la rassegna cinamtografica con 14 pellicol e selezionate. Ci sono anche conferme attese: nel mese di agosto, non mcnehrà l’appuntamento con la notte dei bozzetti, oltre ad una serata di premiazione dell’edizione del carnevale 2020.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.