Piaggione, partiti i lavori per l’illuminazione pubblica

LUCCA - Dopo polemiche, discussioni e attese proseguite per anni, sono finalmente partiti i lavori per il nuovo impianto di illuminazione nella strada interna del Piaggione.

-

La strada interna della frazione, quella che passa dietro ai caseggiati, è stata iscritta nella viabilità di uso pubblico (era questo lo scoglio maggiore da superare per dare il via all’intervento). In questo modo la giunta ha potuto approvare il progetto elaborato da Lucca Riscossioni e Servizi  per il nuovo impianto di illuminazione e c’è stato finalmente il via libera all’apertura del cantiere che renderà più sicura tutta la strada che corre dal centro civico verso sud, fino alle prime case dell’abitato.

Il progetto consiste nell’installazione di 10 pali di 4 metri e mezzo di altezza, dotati di idonei riflettori e corpi illuminanti su un percorso di più di trecento metri. Verrà inoltre installato un palo alto quasi nove metri dotato di tre corpi illuminanti per dare maggiore illuminazione allo spazio più grande. L‘impianto elettrico sarà interamente sotterraneo. Il progetto ha un costo di 28mila euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.