Rapina due giovani in Darsena: arrestato 20enne marocchino

VIAREGGIO - Un giovane marocchino di 20 anni è stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di aver rapinato due ragazzi martedì notte in Darsena a Viareggio. I militari durante i controlli della sera hanno individuato le due vittime mentre inseguivano di corsa l'aggressore in fuga.

-

I carabinieri sono riusciti a fermare tutti e tre i giovani. Effettivamente il giovane nordafricano aveva colpito con un pugno uno dei due ragazzi e gli aveva strappato il marsupio contenente 50 euro per poi colpire anche l’altro amico, sfilandogli poi l’orologio da polso e dandosi alla fuga. Il rapinatore però è stato, appunto, subito fermato e condotto in caserma: arrestato con l’accusa di rapina e successivamente condotto in carcere a Lucca a disposizione dell’autorità giudiziaria lucchese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.