Ripartenza lenta per gli alberghi in Versilia

VIAREGGIO - Cercano di resistere, in attesa di tempi migliori. Quelli attuali, infatti, per gli albergatori di Viareggio, sono segnati dal crollo delle prenotazioni. Oltre il 50 per cento in meno rispetto allo scorso anno.

-

Cercano di resistere, in attesa di tempi migliori. Quelli attuali, infatti, per gli albergatori di Viareggio, sono segnati dal crollo delle prenotazioni. Oltre il 50 per cento in meno rispetto allo scorso anno.

Da un giorno sono riaperti i confini regionali e i cittadini si possono dunque spostare liberamente su tutto il territorio nazionale. Ma di quello che sarà della stagione turistica dal punto di vista della accoglienza alberghiera rimane ancora una incognita. Iniziano in questi giorni le prime prenotazioni, c’è interesse, fa sapere la categoria, ma nello stesso tempo anmche diffidenza.

La ripartenza, dunque, è lentissima. Noi mettiamo il coraggio e la tenacia del lavoro, ma servono aiuti – questo l’appello di Federlaberghi – altrimenti per molte strutture non ci saranno prospettive.

I segnali di difficoltà sono ben evidenti. A Viareggio alcune strutture rimarranno chiuse per questa stagione.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.