Tir incastrato su un tornante a San Pellegrino

CASTIGLIONE G. - Un tir di 12 metri è rimasto bloccato in uno dei tornanti della via provinciale di San Pellegrino. Il mezzo proveniente dall'Emilia Romagna, era diretto a Pieve Fosciana.

- 12

Per liberare la carreggiata  sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di e un mezzo adatto all’operazione dal comando provinciale di Lucca. Sul posto anche i militari della stazione dei carabinieri di Castiglione Garfagnana, che hanno elevato un verbale all’autista del mezzo pesante in quanto il traffico sulla provinciale è consentito ai mezzi di lunghezza non superiore agli 8 metri.

 

Commenti

12


  1. Non è un TIR è una semplice motrice ancora non sapete di cosa è di che parlate un

    • Alessandro angioli


      Tutti parlano di TIR, ma questa voce non e’ altro che l’autorizzazione che ha il camion ed il padrone del camion ad effettuare trasporti fuori dal territorio nazionale. Mentre i camion si suddividano in molte specie. Autoarticolati/bilici /motrici con rimorchio ecc.ecc.


      • Ogni 3 /4 mesi è sempre la solita storia, un camion si incastra per la strada di San Pellegrino. A rimetterci sempre noi residenti. Il problema è che questi autisti il cartello lo leggono ma pensano di passare lo stesso come successo ieri che ha confermato di aver visto il cartello l autista. Pensate che hanno fatto venire una gru da Lucca. Con un paio di accorgimenti e un autista con le palle il camion si liberava da se, ma siamo in Italia cosa vogliamo pretendere, tanto paghiamo noi cittadini.


      • Se proprio vuoi fare il preciso, il bilico nel cds non esiste, ma quello che intenti è l’autoarticolato, poi autotreno e autosnodato che è l’autobus. Però è vero che molti giornalisti non sanno distinguere i mezzi, e il TIR è solo un permesso per trasporto internazionale che puoi mettere su qualsiasi mezzo stradale oltre le 3,5 T. , nel caso specifico è una motrice


    • Esatto parlano senza sapere cosa dicono sti idioti di giornalisti


  2. Autista senza occhi e cervello, persona non affidabile per certi trasporti con un mezzo così lungo!😡non lo sapeva che al san pellegrino ci sono degli stretti tornanti? Roba da pazzi!


  3. Manco tu sai di cosa parli xche il camion tir non esiste ce il bilico larticolato e rimorchio la sigla tir e un’altra cosa


    • Il termine TIR non è un riferimento tecnico ma solo un termine giornalistico per dire che si tratta di un mezzo adibito al trasporto merci, dicendo TIR è comprensibile a tutti, poi, il giornalista giustamente ha usato il metraggio del mezzo ( 12 Metri) in modo da essere chiaro x tutti addetti ai lavori e non. Su quella strada ci sono più cartelli che che indicano la lunghezza massima consentita in 8 metri. Per questo è stato multato oltre a pagare le spese di rimozione


  4. Quando le patenti si comprano succede questo e anche peggio,io pregherei le forze dell’ordine tutte di fare più controlli!!!!!


  5. Ogni 3 /4 mesi è sempre la solita storia, un camion si incastra per la strada di San Pellegrino. A rimetterci sempre noi residenti. Il problema è che questi autisti il cartello lo leggono ma pensano di passare lo stesso come successo ieri che ha confermato di aver visto il cartello l autista. Pensate che hanno fatto venire una gru da Lucca. Con un paio di accorgimenti e un autista con le palle il camion si liberava da se, ma siamo in Italia cosa vogliamo pretendere, tanto paghiamo noi cittadini.


  6. L’autista deve tagliare la patente e darsi a lippica


  7. E’ un tre assi essendo anch’io Autista e conoscendo quella strada mai passato di lì, comunque poteva prenderla più larga il tornante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.