Vagli, il Pd chiede le dimissioni della giunta e si appella al Prefetto

LUCCA - La segreteria territoriale lucchese del Partito democratico chiede le dimissioni della giunta municipale di Vagli Sotto, coinvolta nell'inchiesta sui lavori di somma urgenza sul territorio vaglino.

-

In un comunicato, il Pd esprime fiducia nella magistratura e si augura che le accuse non si rivelino fondate. Nel frattempo però il Partito democratico chiede all’attuale amministrazione leghista di rassegnare le dimissioni, “per liberare il comune dalla cappa di sospetto e di sconcerto” perché “Vagli merita di più”.
Il Pd Invita comunque il Prefetto “ad adoperarsi per garantire il ripristino ed il rispetto di un clima sereno per la vita della comunità e delle istituzioni locali”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.