Elisa Naldi si migliora a Vittorio Veneto; balzo nel lungo a 6,19

ATLETICA - E' un ritorno di spessore tecnico per la Virtus Lucca. Prima il buon risultato di Roberto Orlando nel giavellotto ad Agropoli e poi il notevole progresso di Elisa Naldi nel salto in lungo. L'atleta virtussina ha infatti conquistato un eccellente secondo posto nel meeting di Vittorio Veneto con la misura di 6,19, nuovo primato personale.

-

 

Elisa si è migliorato di 13 centimetri, il record precedente era di 6,06 e nel corso della gara in Veneto al primo tentativo aveva staccato a 6,10. Un sensibile miglioramento per la lunghista allenata da Luca Rapè che si pone sicuramente tra le migliori specialiste italiane. Per la cronaca la gara è stata vinta dalla talentuosa Larissa Iapichino con 6,57.

Ora l’attenzione si sposta sul meeting internazionale Città di Savona di giovedì prossimo dove la Virtus calerà l’asso Idea Pieroni nel salto in alto. In gara anche Roberto Orlando nel lancio del giavellotto e la stessa Elisa Naldi. Riunione che verterà sulla sfida stellare  tra Filippo Tortu e Marcell Jacobs sui 100 metri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.