Il Pd nazionale con Del Ghingaro: “Chi non lo sostiene è fuori dal partito”

ROMA - "Il partito nazionale sostiene e ritiene giusta la scelta di appoggiare a Viareggio il sindaco uscente Del Ghingaro, viste le convergenze programmatiche riscontrate e la prospettiva per il Pd di tornare protagonista nel governo della città."

-

Così Nicola Oddati, della segreteria nazionale del Pd, e il commissario del partito di Viareggio Alessandro Franchi che oggi a Roma hanno avuto un incontro con un gruppo di iscritti viareggini contrari alla scelta di sostenere Giorgio Del Ghingaro come candidato. “Una candidatura diversa” – hanno spiegato – sarebbe stata incomprensibile. Facciamo appello a tutti gli iscritti affinchè diano una mano alla lista del Pd a sostegno di Del Ghingaro. Chi per nel Pd locale sostenesse scelte diverse si porrebbe fuori dal partito”.
I cosiddetti dissidenti – contrariati dal commissariamento di poche settimane fa – sostengono la candidatura di Sandro Bonaceto, ex direttore di Confindustria Toscana ed ex amministratore unico di Sea Ambiente. “In una comunità di iscritti è richiesta lealtà – sottolineano i vertici del Pd in una nota – verso le decisioni prese anche quando non condivise”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.