Intesa raggiunta nel centrodestra: la candidata sindaco (civica) è Barbara Paci

VIAREGGIO - I partiti di centrodestra appoggiano la candidatura di Barbara Paci a sindaco di Viareggio. Dopo giorni di trattative nella coalizione, Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia hanno annunciato di sostenere la gallerista e manager d'arte, già scesa in campo con il sostegno di tre liste civiche, per sfidare il sindaco uscente Giorgio Del Ghingaro.

-

Nella ricerca dell’intesa a pesare è stato soprattutto il veto posto fino ad ieri da Fratelli d’Italia che aveva puntato sulla candidatura politica di Massimiliano Simoni. In queste ore, anche su pressione delle segreterie regionali, è arrivata la convergenza sulla Paci, come annunciato dal deputato viareggino Riccardo Zucconi.

Simoni fa un passo indientro dunque, in cambio della candidatura al Consiglio regionale nelle liste di Fratelli d’Italia. L’obiettivo di Zucconi è assorbire anche la candidatura civica di Brunello Consorti, tra i papabili per il centrodestra, offrendo all’ingegnere viareggino la carica di vice sindaco in caso di vittoria.

La Lega per voce del commissario provinciale Andrea Recaldin definisce quella di Barbara Paci una candidatura civica importante e autorevole. Forza Italia per prima in mattinata aveva dato l’ok, come riferito dal coordinatore provinciale Maurizio Marchetti, che nel frattempo ha nominato il nuovo commissario comunale degli azzurri Francesco Berti, che sostituendo Vanessa Da Prato, nominata appena lo scorso febbraio, dovrà gestire il delicato periodo elettorale.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.