La ” nebbia ” tutta garfagnina di Tommaso Teora

CASTELNUOVO GARFAGNANA - E' andata in archivio con un grande successo di pubblico e di critica la bella mostra fotografica di Tommaso Teora allestita all'interno della sala Luigi Suffredini nel cuore di Castelnuovo Garfagnana.

-

 

Ogni volta Teora sa sorprendere con scatti davvero emozionali e unici ma soprattutto sa cogliere nel tema della mostra visioni artistiche e quasi pittoriche davvero particolari. Quest’anno anche il titolo pare un ideale invito a perdersi nel soggetto della mostra: “Nebbia”  si chiama l’esposizione  fotografica che raccoglie scatti davvero unici:

Non c’è dubbio che i paesaggi pittoreschi della Garfagnana avvolti nella nebbia assumono un aspetto del tutto particolare ma anche gli oggetti che visti normalmente potrebbero avere un pessimo impatto estetico, avvolti nella fitta coltre grigia sembrano quasi emergere da un mare di fantasia. Non sono facili da fotografare gli scatti, soprattutto se artistici come questi, e realizzati in condizioni del genere. ” Carpe diem”, bisogna cogliere il momento, saper essere presenti quando ci sono quelle situazioni che spesso non durano molto; spesso sono attimi fuggenti che però il bravo ed esperto artista castelnuovese pare saper cogliere come pochi altri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.