Luce, security e decoro: il nuovo volto di via dei Mille

VIAREGGIO - C'è un'atmosfera diversa in Darsena dopo il ripristino della pubblica illuminazione, coordinato dall'Autorità portuale, e soprattutto con l'arrivo della vigilanza privata pagata dagli esercenti della zona di via dei Mille, rimasta per quasi un anno al buio.

-

Due misure prese su spinta dei residenti e dei titolari delle attività, esasperati per le continue risse notturne, rapine, schiamazzi e frequentazioni poco raccomandabili. Una situazione che nei mesi scorsi aveva portato a esposti alla Procura, denunce e flash mob in strada.

La notte per adesso è tornata vivibile. La security ingaggiata dai locali e dai negozi andrà avanti fino a fine estate, sperando che basti. Tra gli effetti collaterali però c’è stato quello di spostare i gruppi più violenti sul lungocanale est, nei pressi del Museo della Marineria. Ma le iniziative per valorizzare le strade della Darsena andranno avanti, come ci spiega Fabio Gentili, ristoratore di spicco di via Coppino.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.