Manifattura: raccolte le firme per un nuovo consiglio straordinario

LUCCA - Le forze di opposizione in consiglio comunale a Lucca hanno raccolto le firme per richiedere un nuovo consiglio straordinario monotematico sulla questione del progetto di riqualificazione della parte della Manifattura affidata a COIMA dalla Fondazione Cassa di Risparmio

-

Secondo la minoranza infatti, sono ancora troppi i punti poco chiari dell’intervento che lo scorso consiglio straordinario non ha chiarito, proprio a causa dell’assenza di COIMA. I consiglieri denunciano la poca trasparenza e il fatto che le linee principali del progetto sono state diffuse soltanto a mezzo stampa. Da capire anche la parte relativa all’affidamento del baluardo di San Paolino.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.