Melanoma, la prevenzione passa da una corretta esposizione al sole

LUCCA - Evitare di esporsi nelle ore centrali, scegliere il corretto fattore di protezione, ripetere l'applicazione ogni due ore e sempre sulla cute asciutta. Le regole fondamentali per abbronzarsi senza correre rischi per la salute.

-

 

Tra gli effetti negativi del Coronavirus c’è anche il brusco calo dei controlli di prevenzione per altre patologie. Le visite di screening per nei e macchie cutanee si sono ridotte di un terzo, con un conseguente rischio di diagnosi tardive per uno dei tumori purtroppo più aggressivi. Nel 2019 in Italia sono stati 12.000 i nuovi casi di melanoma, il 20% dei quali ha riguardato pazienti sotto i 40 anni.

In questo contesto adottare le corrette misure per esporsi al sole ed abbronzarsi diventa fondamentale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.