Omaggio dell’orchestra di Santa Cecilia a Puccini e Beethoven

TORRE DEL LAGO - Si è concluso con l'applaudita esecuzione della sinfonia numero 5 in do minore, opera 67, di Ludwig Van Beethoven, il concerto al Gran teatro Puccini di Torre del Lago dell'orchestra Accademia di Santa Cecilia di Roma, una delle compagini orchestrali più prestigiose al mondo.

-

Sotto la bacchetta del maestro Sir Antonio Pappano, per la prima volta a Torre del Lago, il concerto ha regalato emozioni celebrando Puccini, nei luoghi della sua ispirazione, e Beethoven per l’anniversario dei 250 anni dalla nascita.  Quella di martedi sera è la seconda volta che la formazione  Accademia Nazionale di Santa Cecilia è ospite del Festival di Torre del Lago. La prima volta nell’agosto del 1941.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.