Ripresa l’attività del Mercatino dei Libri Usati

LUCCA - Ha preso il via, anche per questo 2020, il mercatino dei libri usati nella sede ormai consueta dell' Officina Giovani sulla via del Brennero a Lucca. I volontari dell'associazione sono già al lavoro per la catalogazione dei volumi e l'inserimento dei titoli sul sito web

-

Da martedì 21 luglio fino al 15 settembre sarà possibile vendere i propri libri di testo scolastici o acquistare quelli di cui si ha bisogno. La formula è la stessa, consolidata ormai da anni: i libri vengono acquistati alla metà del prezzo di copertina e allo stesso prezzo vengono venduti. Un circolo virtuoso che, nello scorso anno, ha visto un giro finanziario intorno ai 30 mila euro. Soldi risparmiati dalle famiglie della Provincia di Lucca ci tengono a sottolineare i membri dell’associazione. Carlo Basili, uno dei fondatori del Mercatino, ci spiega quali sono le nuove modalità di acquisto e vendita aggiornate alle normative anti Covid 19.

Ma l’ambizione dell’associazione è quella di creare una sorta di franchising sul territorio, affiancando altre associazioni che volessero intraprendere questo servizio in termini di know how ma anche fornendo il software – autoprodotto – per la catalogazione, la vendita e la prenotazione dei volumi.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.