Smartworking e cassa integrazione pesano sugli introiti di bar e pasticcerie

LUCCA - Numeri bassi per bar e pasticcerie, che nonostante la riapertura registrano un netto calo della clientela rispetto ai tempi precedenti l'emergenza sanitaria.

- 1

Smartworking e cassa integrazione pesano su bar e pasticcerie. Meno colazioni, break di metà mattinata e coperti della pausa pranzo: i numeri della routine di questi pubblici esercizi sono quest’anno in drastico calo. Senza contare i mancati introiti che sarebbero dovuto provenire dai matrimoni annullati, dai battesimi e dalle comunioni rinviate.

 

Commenti

1


  1. Perché dovremmo pensare agli incassi dei bar e pasticcerie? Chi se ne frega

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.