Michelini trionfa al Città di Lucca; il pilota lucchese cala la decima

MOTORI - Rudy Michelini e Michele Perna su Polo Volkswagen R5 hanno vinto la 55esima edizione del Rally Coppa Città di Lucca. Sul podio anche Luca Pierotti e Claudio Arzà. Solo quarto Umberto Scandola. Per Michelini è la decima vittoria nel rally di casa. Tra un mese, il 22 agosto, il 43esimo rally del Ciocco e della Valle del Serchio.

-

 

Il clima è quello della festa per il ritorno del rally anche in provincia di Lucca. Si parte con un grande favorito: Rudy Michelini ha vinto ben nove volte il Città di Lucca che rappresenta una ideale ripartenza nel post-covid. Rudy Michelini vince subito la prima speciale di S.Rocco (11,32 km) infliggendo 5″ a Pierotti, 7″ a Gaddini, 11″ ad Arzà e addirittura 14″ a Scandola. La PS di San Rocco viene però sospesa per un incidente occorso alla vettura numero 57 Bonechi-Fratta. Per fortuna non ci sono gravi conseguenze, solo qualche dolore costale per il navigatore. Gli altri equipaggi la completano in trasferimento. Sulla PS di Cune miglior tempo di Luca Pierotti davanti a Michelini che conserva il primo posto. Umberto Scandola perde altri secondi preziosi. Anche sul primo passaggio delle Pizzorne Rudy Michelini è velocissimo e vince la prova infliggendo altri secondi preziosi ai rivali. Si va al riordino con il pilota di Marlia nettamente avvantaggiato e in grado di gestire l’ampio il buon margine accumulato col solo Pierotti ancora abbastanza vicino. Scandola palesa notevoli difficoltà ed è preceduto in classifica anche dall’ottimo Gaddini e da Arzà. Fioccano anche i ritirati: a metà gara sono già una dozzina. In realtà il ritardo accumulato per l’incidente nella PS 1 di San Rocco non può essere del tutto recuperato tanto che l’arrivo al Polo Fiere slitta dalle 21 alle 21,20. All’attacco del secondo giro la musica non cambia. Michelini da padrone mentre Arzà si fa largo per un posto sul podio. Non ci sono sorprese Michelini si conferma nettamente il più forte e vince per la decima volta il Rally Città di Lucca rinforzando un record difficilmente attaccabile anche in futuro. Alle sue spalle finiscono sul podio anche gli ottimi Luca Pierotti e Claudio Arzà. Solo quarto Umberto Scandola nonostante un buon finale. Quinto Gaddini, nella top ten anche l’intramontabile Mauro Lenci. Nella Coppa Ville Lucchesi vittoria dei favoriti Giovanni Mori e Giacomo Ciucci su BMW M3. Complimenti. Il Città di Lucca va così in archivio al termine di una bellissima giornata di sport e motori che Noi Tv ha seguito con quattro ore di diretta. Un modo per cominciare e visti i tempi che stiamo vivendo non è davvero poco…

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.