Un grande disegno per favorire il gioco e il distanziamento sociale

GALLICANO - Al tempo del covid-19 è davvero un'interessante iniziativa quella intrapresa nel paese garfagnino. Si tratta di una sorta di labirinto che è sì un bel gioco ma anche un modo per imparare a rispettare il distanziamento sociale.

-

L’idea di trovare varie soluzioni nel rispetto del distanziamento sociale ha portato anche iniziative artistiche davvero interessanti; è il caso di Gallicano… siamo presso gli impianti sportivi e quello che vediamo è un disegno che permette il rispetto dei distanziamenti ma anche di poter giocare. A portare questo progetto a Gallicano è stata l’amministrazione comunale, per far giocare i bambini, rispettare le distanze e aggiungere colore a questo ambiente.

Questo grande disegno ha riempito il fondo della pista di pattinaggio e visto dall’alto ci ricorda un circuito stampato senza componenti o meglio ancora, uno storico videogioco; il tutto forma un labirinto molto apprezzato anche dai bambini che frequentano i corsi estivi. Il primo comune toscano ad applicare questo progetto è stato Vinci e poi Gallicano; i colori che formano il disegno avranno una durata di circa 4 o 5 ann. L’opera è stata realizzata da una ditta locale su progetto di un pool di architetti fiorentini tra cui il fornacino Federico Cheloni che lavora a Firenze: Federico Cheloni Architetto

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.