Un protocollo per coordinare e promuovere l’offerta culturale

LUCCA - Nasce un canale stabile di comunicazione e interazione fra il Comune di Lucca, e le fondazioni bancarie cittadine per coordinare, rafforzare e rendere più efficace la programmazione degli eventi culturali lucchesi. Il protocollo di intesa è stato firmato questa mattina nel giardino di Palazzo Orsetti dal sindaco dai presidenti delle due fondazioni

-

 

Il protocollo si propone di centrare alcuni obiettivi fondamentali: l’individuazione degli eventi e delle strategie appropriate per supportarli e promuoverli, la programmazione annuale, il monitoraggio, il coinvolgimento dei luoghi e delle istituzioni culturali. In particolare l’azione dei tre enti si concentrerà su quegli eventi che abbiano la potenzialità di attirare flussi turistici, anche destagionalizzati, per qualità, importanza e per ricaduta sull’immagine per la città.

Entro il mese di novembre di ogni anno saranno concordate le linee guida generali della programmazione dell’anno successivo pianificando il calendario anche al fine di rafforzare complementarietà e impedire sovrapposizioni valorizzando reciprocamente le iniziative di maggior spessore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.