Andrea Bardazzi (Pugilistica Lucchese) batte ai punti Orsi a Reggio Emilia

PUGILATO - Torna sul ring la Pugilistica Lucchese con Andrea Bardazzi (elite 2° serie, peso welter 64kg) che, accompagnato dal Maestro Giulio Monselesan, venerdì 31 luglio ha coronato con una meritata vittoria il primo match di un pugile nostrano, nonché la prima competizione agonistica in uno sport da contatto di un atleta lucchese, dalla fine della quarantena.

-

L’incontro che lo ha visto contrapposto ad Orsi Gabriele, della Global Gym Firenze, si è svolto all’interno della riunione organizzata dalla Boxe Tricolore di Reggio Emilia. Sul ring due pugili molto simili fisicamente e tecnicamente. Nella prima ripresa è il fiorentino ad avere la meglio di misura, in un round estremamente combattuto dove Bardazzi non riesce a far emergere completamente le proprie qualità. Ma
durante la seconda ripresa il lucchese ingrana, e ripresa confidenza con il ring, fa cambiare direzione al match, rubando il tempo d’azione all’avversario, in modo da evitare abilmente i suoi colpi ed aumentare l’efficacia dei propri assalti. Questo copione va avanti anche nella
terza ripresa, e nonostante il suo impegno, Orsi non riesce ad evitare che anche questa si concluda a favore del lucchese classe 2000, che porta a casa l’incontro, rimanendo imbattuto con un promettente record di due vittorie ed un pareggio. Ora la speranza della Pugilistica Lucchese è di poter far ripartire il movimento agonistico anche in casa propria, per riportare sul ring tutti i propri pugili, che in questo momento complicato non riescono a trovare incontri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.