Annega nel tentativo di salvare l’amica della figlia adolescente

VIAREGGIO - Ancora una tragedia in mare nel tardo pomeriggio: un uomo di 57 anni, di origini tunisine, è annegato all'altezza dell'Altro Mare 3 in Darsena a Viareggio.

-

L’uomo – secondo quanto ricostruito – si era tuffato in mare per soccorrere l’amica 15enne di una delle due figlie, quando – per ragioni ancora da chiarire – è andato in difficoltà ed è annegato.

La 15enne è stata messa in salvo dal bagnino Stefano Pedonese, il quale ha poi tentato invano di salvare l’uomo, portato però al largo da riva per oltre cento metri. L’uomo è stato rianimato in spiaggia dai sanitari della Croce Rossa e dal personale dell’automedica ma senza esito purtroppo. Sul posto anche la Capitaneria di Porto per i rilievi.

La famiglia tunisina era arrivata a Viareggio da San Marcello Maresca (a Pistoia) per una giornata al mare in spiaggia. L’uomo era tornato ieri dalla Tunisia dove aveva partecipato al funerale del fratello.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.