Degrado in piazza Marta Abba a Lido: protestano i residenti

CAMAIORE - Si moltiplicano a Lido di Camaiore le proteste per le condizioni di abbandono del parco Marta Abba, che si trova davanti alla sede della Croce Verde del Lido. L’aspetto che in questo momento appare più insidioso è la presenza di erba alta, rami di alberi che toccano terra impedendo il passaggio delle persone e presenza ovunque di sacchetti maleodoranti contenenti rifiuti.

-

A protestare come detto sono gli abitanti della zona.
E poi, addentrandosi nell’area verde, dove l’erba da mesi non viene tagliata, non è difficile imbattersi in bottiglie di plastica abbandonate, ecrementi umani, profilattici e rifiuti di ogni tipo in mezzo agli alberi.
C’è chi racconta di aver chiamato gli uffici preposti del comune ma senza risultato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.