Demollari-Matenyekpon, la sfida infinita che finalmente…s’ha da fare

PUGILATO - Già rinviato in due occasioni stavolta il match tra Marvin Demollari della Pugilistica Lucchese e il marchigiano Charlie Metanyekpon (finale del torneo delle Cinture WBC pesi leggeri) dovrebbe svolgersi il prossimo 20 settembre a Castelfidardo, in provincia di Ancona.

-

 

Il primo doloroso rinvio di un match che pare non s’abbia da fare avvenne ai primi di marzo, quando ci si rese conto della gravità della situazione e quando scattò l’emergenza sanitaria. Poi era stata fissata la data del 2 agosto ma anche in questo caso nonostante i buoni propositi e le speranze il protocollo non avrebbe offerto sufficienti garanzie di sicurezza e di conseguenza tutto è di nuovo slittato. Fino appunto alla data suddetta di domenica 20 settembre. Dopo la durissima fase del lockdown, Marvin Demollari ha ripreso gradualmente ad allenarsi con una certa continuità seppur tra mille difficoltà visto il ridondante ed annoso problema della Pugilistica Lucchese in tema di impianti sportivi. Una questione spinosa che si è ancor più aggravata dopo la pandemia. Ora la Pugilistica si concederà un paio di settimane di pausa prima di riprendere l’attività subito dopo Ferragosto. Nel frattempo di concerto col Comune di Lucca ci si sta adoperando per trovare una sede adeguata, ad esempio uno spazio nell’area dell’ex-Campo di Marte. In fin dei conti Giulio Monselesan e i suoi ragazzi non chiedono mica la luna ma soltanto un posto dove potersi allenare e coltivare la loro grande passione, il pugilato.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.