Divieto ignorato e i camion restano incastrati

CAPANNORI - Questa la situazione di via del Fanuccio, a Marlia, nella parte che corre dietro il supermercato Esselunga,  testimoniata dalle immagini di un residente della zona.

- 1

Sono numerosi i camion che quotidianamente, ingannati dal navigatore e in mancanza di una cartellonistica di divieto esaustiva e ben visibile, imboccano la strada per poi trovarsi costretti a decine di manovre per ritornare sul viale Europa e proseguire per il Brennero dato il divieto di transito per i mezzi pesanti.

Il cartello di divieto di accesso ai camion, all’incrocio con viale Europa c’è, ma evidentemente non è abbastanza chiaro o abbastanza visibile, fatto sta che situazioni come quelle filmate durante questi giorni si ripresentano sistematicamente. I residenti, che hanno fatto presente il problema anche al comune di Capannori, sperano che si possa in qualche maniera trovare una soluzione, magari con una segnaletica più chiara e visibile.

Commenti

1


  1. Il cartello col divieto a 200 metri, potrebbe dire che, prima dei 200 metri, una volta imboccata, ci sia un’altra strada da percorrere senza divieto. Le mappe al navigatore son aggiornate dai comuni province ecc, così Google maps aggiorna continuamente le mappe, ma se non vengono segnalati i divieti, il navigatore professionale indica il percorso più veloce o più corto possibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.