Finalmente aperta al traffico la rotatoria al Ponte di Sasso

CAMAIORE – E' stata finalmente aperta al traffico la nuova rotatoria al Ponte di Sasso dopo due anni dall'avvio dei cantieri del maxi intervento che ha visto il rifacimento totale del vecchio ponte, il ripristino dei sottoservizi e l'eliminazione del semaforo.

-

Un’operazione complessa da svariati milioni di euro, coperti da Salt, che dopo tanta attesa ha messo la parola fine alle eterne code che si formavano ogni giorno in quello snodo nevralgico del traffico tra Camaiore, Viareggio e Massarosa.

I lavori doveva essere consegnati a inizio 2020: i primi ritardi e poi il lockdown hanno posticipato il tutto al 31 luglio. Ma non è ancora finita. Resta ancora da completare la rampa di accesso verso Capezzano Pianore. Serviranno ancora almeno un paio di mesi: nel frattempo resterà attiva la rotatoria e strada provvisoria di collegamento. Ma i primi benefici sono già evidenti: con la riapertura  della provinciale verso Camaiore si alleggerisce infatti il traffico sulla via Italica a Capezzano, che a breve potrà essere riasfaltata dopo Ferragosto.

Resteranno ancora chiuse per qualche mese via delle Capanne e via delle Bocchette: entro l’autunno saranno realizzati i lavori per i sottoservizi e per il sottopasso ciclopedonale che collegherà in sicurezza la zona a monte a mare della Sarzanese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.