Italia Viva corre a Lucca e punta su Baccini

LUCCA - Presentata la Lista Italia Viva + Europa per il Collegio di Lucca delle elezioni Regionali Toscane. Dopo il saluto dei candidati si è parlato piu' della voglia di rivalsa da parte di alcuni transfughi dal PD che di programmi.

-

Una alternativa al Pd che si presume possa diventare anche qualcosa di piu’: il coordinatore Colucci non ha infatti dubbi sul fatto che i renziani possano strappare voti e quindi un consigliere al partito di Zingaretti. In lista 4 i candidati della Lucchesia, due donne e due uomini. Il Capolista è l’ex sindaco di Porcari Alberto Baccini. Con lui Maria Grazia Previti, new entry della politica con esperienza nel mondo della scuola e del lavoro, Arturo Nardini, una vita spesa nella Rete Ferroviaria Italiana ma anche un amministratore pubblico di lunga esperienza e la ex Pd Tania Franchini, nata a Barga ma residente a Gallicano. Impegnata nel lavoro e nella Politica, e’ stata componente della Segreteria Territoriale del PD lucchese che ha lasciato dopo le dimissioni dal partito dell’ex assessore regionale e futuro candidato sindaco a Coreglia, Marco Remaschi. A dare il via alla capagna elettorale è stato lo stesso Baccini che si concentra piu’ su Italia Viva che sul portare via preferenze agli altri componenti del centrosinistra.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.