La montagna torna di moda e riscuote sempre maggiore successo

ALTA GARFAGNANA - Sono sempre di più le persone che scelgono di trascorrere il tempo libero e le vacanze in montagna, le misure anti-contagio hanno riattivato in molti la voglia di ritornare a fare i picnic così come avveniva normalmente nel passato.

-

 

I meno giovani ricorderanno che negli anni ’70 era consuetudine per chi aveva un auto la domenica andare alla ricerca del fresco e consumare il pasto all’ombra dei faggi o dei castagni. E’ in questa ottica e anche come senso di ospitalità che alcuni operatori turistici hanno pensato bene di creare una forma di trekking aperto a tutti dando la possibilità di percorsi facili e anche di fare picnic. E’ questa l’ultima trovata dei gestori del centro turistico del Casone di Profecchia che per motivare le presenza nel periodo estivo hanno realizzato un piccolo percorso aperto a tutti in forma gratuita.

Dal Casone di Profecchia a piedi ma anche in MTB è possibile raggiungere i crinali appenninici in pochissimo tempo e godere di panorami straordinari magari salendo sulle cime del Monte Vecchio o del Monte Prado che è la cima più alta della Toscana; al rientro, poi, la possibilità di svolgere varie attività sportive nei campi scuola da sci.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.