La nuova mobilità viaggia su due ruote

VIAREGGIO - ll Comune di Viareggio ha inaugurato un nuovo piano della mobilità urbana che prevede la disponibilità di 150 monopattini elettrici BIT Mobility. Con Bit Mobility sono state individuati 70 aree dedicate al parcheggio

-

ll Comune di Viareggio ha inaugurato un nuovo piano della mobilità urbana che prevede la disponibilità di 150 monopattini elettrici BIT Mobility. Con Bit Mobility sono state individuati 70 aree dedicate al parcheggio concordate con il Comune di Viareggio e la Polizia Municipale sulla base dei percorsi più trafficati dai viareggini.

“Oggi è una giornata importante per Viareggio perché parte il servizio di monopattino sharing elettrico – commenta il vicesindaco Valter Alberici -. In questi anni l’Amministrazione ho promosso un’innovativa cultura dello spostamento che guarda alla tutela dell’ambiente e alla necessità di tutti coloro che devono raggiungere la propria sede lavorativa e la scuola. Anche per i turisti sarà una novità importante. Utilizzando questi dispositivi sempre più diffusi nelle città italiane, i viareggini potranno sfruttare gli itinerari ciclabili esistenti e tutti quei percorsi indicati dalla segnaletica prevista”

Molti i servizi previsti per promuovere il rispetto delle regole di circolazione e il corretto parcheggio del mezzo, tra cui il sistema di geolocalizzazione del mezzo in condivisione, che permette un controllo maggiore contro gli episodi di furto e vandalismo; aree di parcheggio obbligatorio e limitazioni di velocità gestite da remoto h24 (in via Antonio Fratti e in via Cesare Battisti la velocità di marcia è ridotta a 10 km/h).

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.