Madama Butterfly ha chiuso il cartellone del Festival Pucciniano 2020

TORRE DEL LAGO PUCCINI (Viareggio) - È stata una Butterfly improntata alla bellezza quella andata in scena venerdi sera al Gran Teatro Puccini di torre del Lago, che ha concluso le tre produzioni operistiche del 66 Festival Pucciniano.

-

Ottimo il lavoro della regista fiorentina Manu Lalli che ha firmato anche scene e costumi e del suo staff artistico formato da Luca Ramacciotti, assistente alla regia, e da Valerio Alfieri, disegno luci. Soddisfazione per la scommessa vinta è espressa dal direttore artistico Giorgio Battistelli
Ottimo il cast con una magnifica Shoko Okada Cio Cio San, insignita del premio Cupisti, Raffaele Abete Pinkerton, Annunziata Vestri Suzuki , Alessandro Luongo Sharpless Francesco Napoleoni Goro, Al termine successo copioso. Sul podio il giovane e talentuoso direttore italiano Enrico Calesso.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.