Il D.G. Mario Santoro a tutto campo vuole una grande famiglia… rossonera

CALCIO C - Lunga e articolata conferenza stampa del D.G. della Lucchese Mario Santoro. Tanti gli argomenti affrontati: dal marketing e comunicazione e dalla nuova squadra che lo affiancherà fino alla campagna abbonamenti e alle problematiche legate al Covid-19.

-

Una conferenza stampa che ha assunto i toni di una chiacchierata quasi tra amici. Da una parte lui, Mario Santoro, e dall’altra i giornalisti che seguono da vicino e con passione le vicende della Lucchese Calcio. In una caldo pomeriggio di agosto, e in una afosa sala stampa, si è parlato di tutto quello che per una volta esula da schemi e tattica, tecnica e rigori contestati, goals e grandi parate. Il D.G. della Lucchese è pimpante e in grande forma, quasi un fiume in piena e sollecita la platea alle domande. Al centro della giornata la presentazione della nuova squadra legata a Marketing e Comunicazione: tutta gente di fiducia ha ribadito Santoro. Da valutare la questione abbonamenti perlomeno finchè non si capirà quando e come il pubblico potrà tornare allo stadio. In stand-by anche il ritiro estivo. Una sede già è stata decisa ma si vuol valutare come sarà esattamente il protocollo da seguire. Di certo la nuova Lucchese di mister Monaco comincerà la preparazione il 18 agosto. Il Diggì si inalbera, perlomeno si accende, quando gli viene chiesto dello SLO, ruolo peraltro ancora non assegnato, ma che sicuramente non sarà di Moreno Micheloni. Anzi Santoro rilancia l’invito alla Curva Ovest che se ha dei nomi da suggerire faccia pure…ma non Micheloni. Crediamo vecchie ruggini. Molti gli argomenti affrontati e tutti interessanti in un periodo sempre complicato causa Covid-19. Ah, sulla gradinata del Porta Elisa saranno posti i seggiolini in tema cromatico rossonero e con la scritta LUCCA:: sfondo nero e il nome della città in rosso almeno come ha suggerito e gradirebbe un collega.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.