In rianimazione bimbo di tre anni caduto in piscina

ALTOPASCIO - Un bambino di tre anni è stato trasportato di urgenza all'ospedale Meyer dopo essere caduto nella piscina della sua abitazione

-

Il piccolo sarebbe sfuggito al controllo dei familiari che lo hanno trovato poco dopo riverso in acqua privo di sensi. Il bambino è stato trasportato a Firenze con l’elisoccorso e sono in corso accertamenti per capire se abbia perso conoscenza in acqua o a seguito di una caduta. Le sue condizioni sono state giudicate gravi dai medici dell’ospedale fiorentino che lo hanno ricoverato in rianimazione e si sono riservati la prognosi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.