Ordine dei Medici:” Adesso serve responsabilità individuale”

LUCCA - Il presidente dell'ordine dei medici di Lucca Umberto Quiriconi ha lanciato un appello alla responsabilità individuale per arginare la crescita del contagio da Covid-19 che si sta registrando in queste settimane, sopratutto a causa delle infezioni contratte durante i viaggi all'estero

-

Per Quiriconi è importante non disperdere i sacrifici imposti durante i mesi del lockdown con comportamenti legati ad una normalità che però, di fatto, non è ancora stata raggiunta. Comportamenti, in qualche caso, figli anche di una cattiva informazione veicolata al termine del lockdown.

L’appello di Quiriconi è rivolto sopratutto ai giovani e alle loro famiglie affinchè adottino le precauzioni necessarie.

Impossibile prevedere l’intensità di una seconda ondata, secondo Quiriconi, ma la cosa importante è che vengano approntate le strutture sanitarie necessarie a far fronte ad eventuali aumenti delle ospedalizzazioni, così come prevedere il richiamo in servizio anche di quei medici momentaneamente a riposo, molti dei quali però hanno già ripreso servizio nei momenti di maggiore criticità. Fondamentale anche una massiccia campagna di vaccinazione contro l’influenza della popolazione.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.