Parte lo screening dei viaggiatori in porti e stazioni

VIAREGGIO - E' partita l’esecuzione di test tamponi molecolari (gratuiti e su base volontaria) ai viaggiatori che transitano nelle principali stazioni ferroviarie e nei porti presenti sul territorio dell’Asl Toscana Nord Ovest

-

 

Alla stazione di Viareggio è stato presentato il servizio garantito, in Versilia come negli altri territori, dagli operatori dell’Asl all’interno di postazioni di accoglienza allestite in questi giorni per offrire tamponi sia ai viaggiatori in arrivo che a quelli in partenza, che siano residenti o meno sul territorio regionale.

A spiegare le procedure è stato il direttore della zona distretto della Versilia Alessandro Campani.

Alla stazione di Viareggio la postazione è stata allestita all’uscita posteriore in via Aurelia Nord, con una cartellonistica che guida i cittadini interessati da ogni binario alla sede, molto funzionale, in cui già oggi sono stati effettuati alcuni tamponi.

I dirigenti pensano di poter eseguire qui almeno 350 test al giorno, con la possibilità di un raddoppio nei fine settimana.

L’orario di apertura previsto da domani (31 agosto) è sulle 12 ore, dalle ore 8 alle 20 con tempo di effettuazione previsto per ogni test di 3 minuti circa.

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.