Pieve Fosciana concede la cittadinanza onoraria a Giorgio Frasca Polara

PIEVE FOSCIANA - Nella seduta del Consiglio Comunale di martedì 28 luglio è stata proposta ed approvata all’unanimità la concessione della cittadinanza onoraria a Giorgio Frasca Polara, giornalista e scrittore nato a Roma ma molto legato a Pieve Fosciana fin dai primissimi giorni della sua vita.

- 1

Negli anni 70 Giorgio, ormai affermato giornalista, prese a tornare a Pieve Fosciana al podere del “Pradaccio” allora coltivato da mezzadri a cui subito propose un affitto simbolico . Leda e Vanino con i loro figli rimarranno sempre la sua famiglia garfagnina. Giorgio conobbe Verena e vollero sposarsi a Pieve Fosciana e chiesero all’allora Sindaco Antonio Tognarelli che il celebrante fosse il consigliere di minoranza Francesco Angelini, oggi Sindaco. La testimone di eccezione fu la Presidente della Camera Nilde Iotti.

Commenti

1


  1. Che notizia fantastica! Bellissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.