Scuole, partono i lavori di “edilizia leggera”

LUCCA - Li aveva annunciati l'assessore regionale Grieco, adesso ci sono i soldi e c'è il decreto firmato dal presidente della provincia Menesini. Possono così partire i lavori di edilizia leggera per le scuole superiori in vista del nuovo anno scolastico anche in provincia di Lucca.

-

Saranno interessate 16 scuole della Lucchesia e 10 della Versilia.

Il finanziamento è di 750mila euro e servirà per svariati interventi. In particolare però gran parte dell’attenzione è riservata alla rimodulazione degli spazi esistenti, anche attraverso la realizzazione di nuove pareti in cartongesso, per il rispetto delle nuove norme di sicurezza imposte dall’emergenza sanitaria.

Questo per garantire una ridistribuzione degli alunni nelle aule, e la realizzazione di nuovi percorsi in entrata e in uscita degli edifici.

In gran parte della scuole poi si procederà anche al cablaggio della rete dati. Previste inoltre altre: da quelle di manutenzione straordinaria a quelle sull’impiantistica, dall’adeguamento dei servizi igienici all’insonorizzazione di alcuni ambienti e alla sistemazione degli impianti di condizionamento.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.