Sting e Zucchero applaudono l’ultima di “Pietrasanta in Concerto”

PIETRASANTA - C'erano anche Sting e Zucchero ad applaudire ieri sera nel Chiostro di Sant'Agostino l'ultima serata di “Pietrasanta in Concerto”, rassegna internazionale di musica da camera ideata e diretta da Michael Guttman, promossa dall'Associazione Musica Viva e da Comune di Pietrasanta.

-

Una serata ai vertici mondiali della musica, cha ha registrato il tutto esaurito e che ha visto esibirsi Andrea Griminelli, flautista numero uno al mondo nonché grande amico di Sting e Zucchero, insieme alle star di fama internazionale di Pietrasanta in Concerto: la violoncellista Jing Zhao, i pianisti Roberto Prosseda e Vanessa Benelli Mosell e il clarinettista Pierre Genisson, convocati tutti dallo stesso Michael Guttman, protagonista anche sul palco con il suo violino.

La presenza tra il pubblico di Sting e di Zucchero, giunti a Pietrasanta per assistere al concerto insieme alle loro consorti su invito di Griminelli, ha destato grande sorpresa e curiosità ed ha coronato di glamour la serata nel Chiostro, che si è conclusa con la standing ovation e lunghissimi applausi per gli artisti protagonisti.

Una serata di musica ai massimi livelli dunque che è stata anche una serata di solidarietà: per volere di Michael Guttman e del Sindaco di Pietrasanta Alberto Stefano Giovannetti, i proventi del concerto, così come quelli di tutte le precedenti serate della rassegna, andranno in favore delle famiglie di Pietrasanta che si sono trovate in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria.

Eccellenti le performance di tutti i solisti che si sono confrontati con le più belle pagine musicali di Vivaldi, Mozart, Nino Rota, Shostakovich, e Saint-Saëns con un omaggio anche al Maestro Ennio Morricone, in un programma musicale energico, intenso e anche divertente.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.