Stretta sulle discoteche, i gestori presentano ricorso al Tar

ROMA - Il sindacato dei locali da ballo di Confcommercio ha annunciato l'intenzione di presentare un ricorso al Tar del Lazio per la riapertura immediata delle aziende.

-

Il sindacato dei locali da ballo di Confcommercio ha annunciato l’intenzione di presentare un ricorso al Tar del Lazio per la riapertura immediata delle aziende. Lo ha anticipato all’Ansa Maurizio Pasca, presidente del Silb Filp durante il direttivo nazionale del sindacato: “La chiusura è ingiustificata – ha detto – Non è giusto che i professionisti di questo settore siano penalizzati dal momento che gli assembramenti si verificano ovunque”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.