Un cornicione si stacca dal campanile di Fabbriche di Vallico

FABBRICHE DI VALLICO - Gli abitanti del centro storico di Fabbriche di Vallico sono stati svegliati nei giorni scorsi da un boato che ha messo tutti in allarme. Era stato causato dalla caduta di una pietra e di un pezzo un pezzo del cornicione del campanile della chiesa di San Giacomo Apostolo.

-

 

L’amministrazione comunale ha immediatamente transennato l’area interessata dal crollo ed  ha emesso una ordinanza di rispetto delle aree transennate per motivi di sicurezza. E’ stato immediato l’interessamento del sindaco del comune di Fabbriche di Vergemoli, Michele Giannini anche per valutare il da farsi.

Intanto venerdì una ditta specializzata, si è calata dal campanile con le funi per effettuare una verifica del danno e della situazione del campanile. Non sono stati rilevati particolari problemi strutturali anche se sono presenti problematiche relative ai danni causati dallo scorrere del tempo e dalle intemperie che richiedono il consolidamento delle pietre del campanile.

Par tal motivo l’ordinanza è stata confermata e nei prossimi giorni ci saranno ulteriori confronti anche con la curia per stabilire le migliori soluzioni restaurative. Quel che è certo è che c’è fin da ora la volontà di procedere ad una manutenzione straordinaria.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.