Vagli, il comune più indagato, resiste anche nell’estate della pandemia

VAGLI SOTTO - L'estate 2020, che sarà sicuramente ricordata per la pandemia che ha condizionato e sta condizionando l'intero pianeta, sarà anche ricordata per i tanti turisti che hanno deciso di passare in Garfagnana alcune giornate estive.

-

 

Tra le mète più gradite e apprezzate il Comune di Vagli con il suo lago ma anche l’alpeggio dei pastori di Campocatino ora diventata un’oasi naturalistica caratterizzata degli antichi caselli dei pastori. Poi c’è il volo dell’angelo ma soprattutto il lago, arricchito anche da un percorso naturalistico che permette di girare attorno ad una parte del lago di Vagli, attraversandolo grazie allo spettacolare ponte a funi sospese che ancora oggi riesce a regalare emozioni davvero uniche. Tra le attrazioni più apprezzate c’è la piscina comunale ad ingresso libero gestita da ASBUC Vagli; in molti ci hanno chiesto come sia possibile prenotare; i responsabili ci hanno detto che non si può prenotare: la piscina apre alle 11 e entrano le prime 60 persone di cui non più di 21 contemporaneamente in acqua. E’ comunque possibile sostare anche nell’area picnic. Vagli però, se da un lato è il Comune di Più apprezzato dei turisti, dall’altro in questa estate è anche il comune più indagato. Qualcuno di chiederà come sia stato possibile intervistare Mario Puglia in regime di parcondicio, ecco la risposta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.