Asta di opere d’arte per aiutare l’ospedale Versilia

PIETRASANTA - Nella Sala dell’Annunziata del Chiostro di S. Agostino a Pietrasanta è aperta la mostra con i 29 capolavori di 28 artisti contemporanei internazionali che saranno battuti all’asta da Sothesby’s per aiutare le famiglie e le imprese colpite dal Covid ed acquistare attrezzature per l’Ospedale Versilia.

-

L’ingresso alla mostra è libero. L’iniziativa è promossa dal Comune di Pietrasanta. In mostra, e successivamente all’asta, le opere di Botero, Kan Yasuda, Vangi, Giuseppe Carta, Girolamo Ciulla, Maria Gamundi, Igor Mitoraj, Novello Finotti, oltre ad altri artisti di fama mondiale. Il catalogo è disponibile anche in formato digitale sul sito  del comune di Pietrasanta alla notizia “Asta Charity”.

Sono 29 i lotti complessivi protagonisti dell’asta battuta il prossimo sabato 12 settembre (alle 19.00) in occasione dell’iniziativa “Il Grande Dono dell’Arte” promossa dal Comune di Pietrasanta che durante i mesi dell’isolamento, aveva invitato i tanti artisti che lavorano e vivono nella Piccola Atene, a donare un’opera per aiutare chi è in difficoltà. All’appello hanno risposto in 28. Le loro opere, sculture e quadri, saranno esposte, in anteprima al pubblico, e quindi per i collezionisti interessati, tra il Chiostro e la Chiesa di S. Agostino, a partire da oggi con ingresso libero dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 23.00 tutti i giorni. Già rese note anche le modalità partecipare all’asta e presentare le offerte per i lotti. Per iscriversi occorre inviare una mail ad indicando nome e cognome, cellulare e documento d’identità di chi intende partecipare all’asta. E’ possibile partecipare anche telefonicamente. La modulistica per presentare le offerte è disponibile sul catalogo “Il Grande dono dell’Arte” o può essere richiesta via mail a ll’ufficio cultura del comune di Pietrasanta.

 Per informazioni: Istituti Culturali Comune di Pietrasanta tel. 0584 795500

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.