Del Ghingaro-bis, manovre in corso: Tomei non sarà in giunta

VIAREGGIO - L'assessore uscente al sociale Gabriele Tomei non farà parte nella nuova giunta Del Ghingaro. Nel silenzio post elettorale che precede l'inizio delle consultazioni tra i gruppi di maggioranza, è stato il diretto interessate ad annunciarlo su Fb, mettendo indirettamente almeno un primo punto sulla nuova amministrazione viareggina.

-

L’impegno crescente da docente presso il Dipartimento di Scienze politiche all’Università di Pisa non gli permetterà di riconfermare l’incarico da assessore al welfare. Ma Tomei siederà in Consiglio comunale, unico eletto della lista Progetto per Viareggio con 169 voti.

Probabilmente non sarà l’unico assessore a non rientrare in Comune. Nei primi giorni della prossima settimana il sindaco si confronterà con le forze politiche e in tempi brevissimi ci si aspetta la squadra di giunta. Per legge può essere composta da un massimo di otto assessori, almeno il 40% donne. Due sembrano andare al Partito Democratico, che in maggioranza conta tre consiglieri comunali.

Molto probabile che tra gli assessori vengano scelti alcuni degli eletti della lista blu, come gli uscenti Federico Pierucci, Sandra Mei o Laura Servetti. La chiusura delle sezione 22 ha definito l’ordine dei primi tre non eletti che subentrerebbeo in aula, ovvero Alessandra Malfatti (numero uno dei pescatori), Marina Gridelli (ex presidente del Rotary) e Patrizia Lombardi (assessore uscente).

La partita delle nomine interessa anche le partecipate e le fondazioni. Del Ghingaro il giorno della vittoria ha assicurato che non ci saranno grandi stravolgimenti.

Entro due settimane è attesa la convocazione del primo Consiglio comunale, con il giuramento del sindaco e l’insediamento della giunta.  A presiedere la prima assemblea sarà il dottor Duilio Francesconi, il primario di senologia del Versilia, in quanto consigliere eletto con il record di preferenze, ben 387.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.