Due mostre ad hoc su Alberto Sordi e l’amore durante la fine del mondo

LUCCA - Il Lucca Film Festival ed Europa Cinema si avvalgono e propongono anche due mostre di indubbio livello e spessore artistico. Una è dedicata ai 100 anni dalla nascita del grande Alberto Sordi e l'altra dal titolo suggestivo e che ha come tema l'amore alla fine del mondo.

-

Alberto Sordi, Fellini e i Vitelloni: 100 anni insieme, un’esposizione-omaggio a due autentici giganti del cinema, attraverso manifesti originali dei loro film, i dipinti che li hanno ispirati, locandine, foto buste, bozzetti, libri, foto di scena, colonne sonore in vinile e cd. Il tutto proveniente dalla collezione privata del lucchese Alessandro Orsucci. L’omaggio a Fellini a cui è dedicato il manifesto del festival, prevede, tra gli eventi dal vivo, anche il concerto nella chiesa di San Francesco sulle musiche del compositore Nino Rota, il più vicino collaboratore musicale del grandissimo regista.

Tra le mostre, oltre a quella dedicata a Fellini e Sordi, Olio su Tavola Art Gallery ha allestito L’amore durante la fine del mondo. Si tratta di una raccolta di disegni di Antonio Sidibè dedicata alla relazione tra cinema, letteratura ed altre arti. Entrambe le mostre, la seconda realizzata in collaborazione con Lucca Comics & Games, sono aperte al pubblico da venerdì 25 settembre. Quella su Sordi e Fellini di Palazzo Pfanner proseguirà poi sino al 15 ottobre, quella di Olio su Tavola invece sarà visitabile fino al 4 ottobre.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.