Foglio di via per resistenza, violenza e minacce al Luna Park delle Tagliate

LUCCA - Durante i consueti controlli del territorio in particolare nella zona del Luna park delle Tagliate le volanti della Polizia di Stato hanno proceduto al controllo di tre giovani cittadini marocchini uno dei quali alla vista degli operatori ha tentato di dileguarsi.

- 1

E.A. 30 anni, mostrava subito una certa insofferenza all’accertamento di polizia, poi mutato in atteggiamento ostile. L’uomo si rendeva peraltro responsabile di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Pertanto il Questore ha disposto nei suoi confronti il provvedimento del foglio di via obbligatorio per 3 anni dal comune di Lucca e di Borgo a Mozzano anche per svariati pregiudizi di polizia a suo carico (rapine, risse, furti e lesioni) e la pericolosità del soggetto.

Commenti

1


  1. Uno che ha già precedenti per rapine, risse, furti e lesioni dovrebbe essere espulso dall’Italia, altro che foglio di via da Lucca e Borgo a Mozzano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.