Furto nel camper di un turista svizzero in viale Luporini

LUCCA - Un turista svizzero ha denunciato ai poliziotti della Questura il furto subìto martedì 8 settembre a bordo del proprio camper, parcheggiato in viale Luporini. Dalla roulotte sono stati sottratti un tablet, una macchina fotografica, il passaporto, le carte di credito e una piccola telecamerina gopro.

-

Il denunciate ha mostrato delle immagini che riproducevano il volto del ladro, ripreso proprio dalla go pro sottratta a bordo del veicolo, capace di trasmettere le registrazioni in tempo reale al telefonino della vittima. Gli investigatori della Squadra Mobile non hanno avuto dubbi. Il responsabile è un algerino del ‘68, dimorante nella provincia di Pisa, con precedenti per reati della stessa natura. Identificato, l’uomo è stato accompagnato in Questura e, dato il tempo trascorso dal furto, è stato denunciato a piede libero per furto aggravato

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.