In 300 al rave party nell’ex Cover

ALTOPASCIO - Sono circa 300 i giovani che, dalla mezzanotte di sabato, hanno preso parte al rave party organizzato all'interno dell'ex colorificio Cover ad Altopascio

- 7

Gli allestimenti per la festa abusiva sono infatti iniziati nella tarda serata e in breve tempo il tam tam della notizia ha fatto giungere nella fabbrica dismessa, partecipanti provenienti da tutta Italia. Appena le forze dell’ordine sono state informate di quanto stava avvenendo ad Altopascio, la questura ha predisposto un servizio di monitoraggio, chiudendo le strade di accesso all’edificio e identificando tutti coloro che entravano o uscivano dall’area del rave. Sul posto personale della polizia di Stato, dei carabinieri e della polizia municipale. Alla ex Cover è giunta anche la sindaca Sara D’Ambrosio che sta seguendo l’evolversi della situazione.

Impossibile lo sgombero forzato del capannone, per cui le forze dell’ordine stanno attendendo che il numero dei partecipanti si riduca considerevolmente per poi passare all’identificazione e alla denuncia degli organizzatori, quasi certamente gli stessi che organizzarono una festa analoga in zona alcuni anni fa.

 

Commenti

7


  1. In realta son state contate oltre 600 vetture, sono quindi più di 2000 partecipanti.


  2. La madre degli idioti é sempre incinta……


  3. ma demoliteli quei capannoni del c… vedrai non lo fanno più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.